come avere un sorriso perfetto

Il segreto per un bel sorriso perfetto sono labbra e denti curati. Solo prendendosi cura di questa parte del viso, si potrà avere un sorriso smagliante in grado di conquistare chiunque. I trattamenti da riservare a denti e labbra, però, differiscono di molto l’uno dall’altro per cui sarà opportuno approfondirli separatamente.

Come avere denti bianchi per un sorriso smagliante

Il sorriso è un importante biglietto da visita, sorridere aiuta ad affrontare la giornata, a mettere a proprio agio l’interlocutore e a sciogliere imbarazzi e situazioni critiche. Affinché sia davvero efficace però è necessario prendersene cura. Che effetto sortirebbero dei denti gialli? Il primo passo per un sorriso perfetto e irresistibile è una dentatura curata. Per avere denti sani e in forma è imprescindibile un’adeguata pulizia, che si ottiene utilizzando prodotti di qualità per la propria igiene orale quotidiana, come quelli proposti da Biosmalto. In questo modo si preserveranno salute e bellezza dei denti, conquistando giorno dopo giorno un sorriso piacevole e denti più bianchi. Oltre a lavare i denti dopo ogni pasto, si può preservarne il candore anche a tavola. Ci sono cibi che notoriamente tendono a macchiare i denti, come il caffè, e altri che hanno un naturale potere sbiancante, come la salvia, l’aceto di mele, la menta, le mandorle, i broccoli, le fragole e il sedano. Un’altra cattiva abitudine, che nuoce allo splendore dei denti, è il fumo. Esistono poi efficaci trattamenti sbiancanti al perossido di idrogeno, eseguiti in molti studi dentistici.

Come avere labbra curate e sensuali

Il sorriso è anche un’arma di seduzione e le labbra rappresentano l’emblema della sensualità femminile. Come per i denti, anche la cura delle labbra passa attraverso costanza e buone abitudini. Un primo suggerimento consiste nel bere molta acqua per evitare che le labbra si screpolino. La seconda buona norma è utilizzare un balsamo idratante, soprattutto nei mesi freddi. Il fumo, nemico dichiarato dei denti bianchi, fa male anche alle labbra: ne accelera l’invecchiamento e tende a scurirle. Per una bocca sensuale anche il make-up è importante: un velo di rossetto è irrinunciabile per mettere in risalto questa parte del viso. Attenzione però a scegliere le giuste tonalità per esaltarne nella maniera corretta. Se i denti tendono al giallo vanno evitati colori aranciati, mentre se le labbra sono molto sottili è bene prediligere toni chiari e gloss dall’effetto rimpolpante. Bisogna prestare attenzione alle texture matt perchè tendono a seccare le labbra: per chi soffre di tale fastidio meglio seguire una serie di accorgimenti così da preservare l’idratazione delle labbra. In alternativa, ci si può orientarsi direttamente su formule cremose, che sono più delicate. Oltre al tipo di bocca, la nuance del rossetto deve armonizzarsi con l’incarnato e il colore di occhi e capelli. La regola aurea impone di scegliere il rossetto in base al sottotono della pelle: se la carnagione è calda, bocca e volto saranno valorizzati da colori come rosa pesca, corallo e rossi aranciati; se il sottotono è freddo, meglio orientarsi su rossi intensi, fucsia e rosa accesi. Nel dubbio un colore che dona a tutte esiste, è il rosso puro, che ben si adatta alle varie circostanze e conferisce subito quel tocco in più di femminilità per un sorriso perfetto.

come avere un sorriso perfetto

come avere un sorriso perfetto

come avere un sorriso perfetto

come avere un sorriso perfetto