Alzi la mano chi ha avuto,almeno una volta,nella sua vita, una gonnellina a pieghe in classico tessuto scozzese!!
Quasi riesco a vedere tutte le vostre braccia in aria!! Beh,magari sarà un pò difficile ritrovarla o farvi rientrare nella gonna di quando avevate 10 anni ma forse se scavate bene nel vostro armadio proprio laggiù in fondo,in quell’angolo buio e tristissimo, forse qualcosa che assomigli ad una gonna scozzese la ritroverete senz’altro..perchè la regola del “Non si butta via nulla” vale sempre..in qualche modo.
Dopo averla ripescata datele nuova vita ed indossatela perchè per i prossimi sei mesi non vedrete in giro altro che check scozzese.
Ebbene si ,il Tartan si appresta ad essere uno dei tormentoni di questo autunno/inverno che stiamo per affrontare.Dalle passerelle, gli stilisti, ce l’hanno riproposto in tutti i modi ed in tutte le salse ma cercando di rivalutarlo dandogli un diverso significato che non sia per forza quello di accostarlo al Natale, al Brith Style da college o al grunge di Kurt Cobain ;quest’ultimo poi centra davvero poco, visto che, musicalmente parlando, già tempo prima il Tartan era presente nei kilt e camicioni di  Axl Rose, leader dei Guns’n’Roses.
Il celebre tessuto a quadri,ottenuto con fili di colori diversi che si ripetono con uno schema definito,uguale sia nell’ordito che nella trama, richiede attenzione nell’essere abbinato.
Solitamente è consigliabile indossarlo con una base che segua il main color del check e che quindi ne esalti le caratteristiche oppure,azzardando,si possono sovrapporre varie tipologie di tartan che magari hanno lo stesso colore di base ma che si differenziano per gradazione.
Pronte a creare i vostri outfits in tartan? Magari  le famiglie dei radicati clan scozzesi,dalle loro highland,storceranno un pò il naso ..voi sorrideteci su e mettete a palla un disco dei Guns’n’Roses.
Ok,vi è concesso anche un pezzo dei Nirvana!
Let’go with Tartan Style!!
 
Hands up who has had at least once in his life, a pleated skirt in classic plaid! I can almost see all your arms in the air! Well, maybe it will be a little difficult to find it or make you fall into the skirt when you were 10 years but maybe if you dig into your own closet down there, in that dark, maybe something that looks like a plaid skirt end up the seam ‘other .. because the rule of “Do not throw anything away”. After give it new life and wear it because for the next six months you will not see anything but tartan. Yes, the Tartan is going to be one of the biggest hits of this fall / winter. From the catwalks, fashion designers, they have it repeated in all ways and in all ways but trying to revalue giving it a different meaning that is not necessarily to approach it to Christmas, the Brith Style from college or grunge Kurt Cobain, but, musically speaking, already long before him  the tartan was present in kilt and in the shirts of Axl Rose, the leader of Guns N Roses. The famous plaid fabric, made with threads of different colors that are repeated with a defined pattern, the same both in the warp and in weft, requires attention to being matched. It is usually advisable to wear it with a base that follows the main color of the check and then exalts the characteristics or you can overlay different types of tartan who may have the same basic color but which differ in gradation. Ready to create your own tartan outfits? Maybe the families of rooted Scottish clan coul turn up their noses .. don’t worry and put in your stereo the Guns N Roses.
Ok, there is also granted a piece of Nirvana!
Let’go with Tartan Style!