Tra le tante tendenze make up quella che maggiormente attira sempre più donne è di sicuro il nude make-up che è riuscito a conquistare tante itgirl e celebrities. Il trucco-non trucco, che apparentemente semplice, fa sembrare il viso fresco e pulito, in realtà cela un lavoro impegnativo fatto di sfumature che contribuisce anche ad evidenziare la fisionomia del volto. Ecco 5 consigli per un trucco naturale pratici e semplici per non rischiare di esagerare o strafare:

. Un perfetto trucco nude ha come protagonista le sopracciglia. Curate e folte, come da tendenza, basta “riempirle” in modo naturale con una matita per sopracciglia e pettinarle all’insù con il pettinino apposito.

L’incarnato deve essere perfetto, ciò non significa opacità assoluta o zero difetti ma luminosità naturale. Per conferire alla pelle un aspetto sano e vitale, basta adoperare un buon illuminante nei punti strategici come zigomi, naso e arcata sopraccigliare.

Le ciglia devono essere morbide e non piene effetto “drama”; se si riesce a rinunciare al classico mascara nero sarebbe preferibile optare per il marrone, per un effetto più soft, mentre la matita va messa con tratto leggerissimo non avvicinandosi del tutto all’angolo interno degli occhi, per un risultato più naturale e luminoso.

Le labbra saranno perfette con un lip balm delicato o un rossetto nude, scegliendolo in base ai colori e alle forme del viso.

. Un blush rosa tenue, infine, sfumato con il pennello verso le orecchie anche in maniera irregolare, dona alle guance un aspetto sano e vitale.

firma_outfit

trucco_naturale_dressing_and_toppings_1
trucco_naturale_dressing_and_toppings_2