I beauty look del Festival di Sanremo: promosse e bocciate

Il Festival di Sanremo 2017 è appena finito e come ogni anno ci ritroviamo con una marea di recensioni e commenti su qualsiasi cosa: le canzoni, quelle escluse e quelle passate in finale, il podio, chi era meglio di chi, le ingiustizie, il cachet dei presentatori, la durata del festival, la noia, i look, le parole di troppo, le battute, la giuria di qualità che non è di qualità, il giudizio del pubblico, i variegati bouquet di fiori, gli ospiti stranieri, quelli italiani, il gossip, cosa si poteva fare meglio, cosa ha stupito e cosa nessuno s’aspettava, il dopo festival si o no, quelli che -Io Sanremo non lo vedo!- e non lo vedono davvero, quelli che -Io Sanremo non lo vedo!- e lo vedono sempre, quelli che -Sanremo è la morte della musica italiana!-.

Tutto verissimo, ma sta di fatto che è davvero impossibile non parlarne quindi perchè non ampliare il discorso mettendo ai voti anche i beauty look del Festival di Sanremo.

Le PROMOSSE

Fiorella Mannoia, vincitrice mancata, impeccabile ed elegante tutte le sere, capelli perfetti e luminosi, smokey eyes sul verde e labbra rosse.

Alice Paba, trucco anni 50 con eyeliner grafico e rossetto rosso.

Paola Turci, sguardo intenso e guance e labbra rosate che le addolcivano il viso.

Giulia Luzi, base luminossissima, occhio intenso e labbra delicatamente rosse come il blush.

Valentina Diouf, leggera intensità all’angolo esterno dell’occhio e rossetto rosso scuro opaco.

Diletta Leotta, occhi intensi con ciglia finte che allungavano lo sguardo, zigomi ben definiti e capelli perfetti.

Annabelle Belmondo, trucco impeccabile, leggera intensità sugli occhi, labbra e guance in perfetta sintonia sui toni del rosa/pesca.

Virginia Raffaele, finalmente tornata castana, trucco armonioso, occhi intensi marrone scuro, labbra e guance pescate.

Valeria Farinacci, rossetto rosso in perfetto contrasto con la sua pelle chiara e i capelli scuri, occhi valorizzati ma semplici.

Tina Kunakey, base naturale e trucco sobrio, nota di colore sulle guance che la rendevano la sua pelle bellissima.

Maria De Filippi, coerente con se stessa, non ha cambiato trucco e capelli esclusivamente per  Sanremo, l’ho apprezzata per questo.

Giusy Ferreri, trucco in linea con il suo stile, alternando smokey eyes e labbra rosse.

i_beauty_look_del_festival_di_sanremo_2017_dressing_and_toppings_1

i_beauty_look_del_festival_di_sanremo_2017_dressing_and_toppings_2

Le BOCCIATE

Giorgia, capelli spettinati e un trucco che non la valorizzava.

Carmen Consoli, troppo blush rosa e rossetto troppo aranciato che le ingialliva il sorriso, peccato.

Elodie, occhi metallizzati e labbra naturali, poco armonioso ed equilibrato.

Sveva Alviti, ombretti perlati, labbra lucide, capelli anni 80.

Rocio Munoz Morales, i capelli effetto bagnato  e la base viso gessata, non hanno funzionato.

Antonella Clerici, solito look di sempre.

Marica Pellegrinelli, ombretto troppo perlato, labbra troppo chiare e sopracciglia imperfette.

Rita Pavone, trucco troppo pesante.

i_beauty_look_del_festival_di_sanremo_2017_dressing_and_toppings_3

i_beauty_look_del_festival_di_sanremo_2017_dressing_and_toppings_4

LE RIMANDATE OSSIA CHI POTEVA OSARE DI PIU’

Lodovica Comello, una base molto fresca e naturale, un make up forse troppo sobrio, avrebbe potuto osare di più.

Chiara, base perfetta e luminosa, ombretto dorato e labbra pescate, anche lei avrebbe potuto osare di più.

Paola Cortellesi, occhi e labbra in sintonia, ma il troppo blush ha rotto l’armonia di tutto il trucco.

Alessandra Mastronardi, trucco perfetto ma poteva decisamente osare di più.

Diana Del Bufalo, bellissima base luminosa e naturale, avrei scaldato leggermente il viso con un albicocca.

Bianca Atzei, occhi bronzo che le valorizzavano lo sguardo, labbra albicocca, ma nell’ insieme non funzionava  molto.

Marianne Mirage, viso poco valorizzato dal trucco.

Giusy Buscemi, rossetto rosso che le induriva troppo il viso.

Geppi Cucciari, solito trucco di sempre che le sta bene ma le indurisce troppo i lineamenti.

Grace Chatto, labbra opache base perfetta ma un po troppo luminosa che rendono il tutto troppo finto.

i_beauty_look_del_festival_di_sanremo_2017_dressing_and_toppings_5

i_beauty_look_del_festival_di_sanremo_2017_dressing_and_toppings_6

Purtroppo i beauty look del Festival di Sanremo 2017 sono risultati un po’ sottotono rispetto ad altri anni, nessuno stupore, nessun azzardo ma tantissimi make-up sobri e forse troppo blush e troppi rossetti rossi opachi simili tra loro. La più bella ed elegante è stata Fiorella Mannoia che ha conquistato il podio sia per la canzone che per il look.

Al prossimo anno.

firma_marla

SEGUIMI QUI:

Dressing and ToppingsDressing and Toppings

Leave a Comment

My inspirations
@MELANIAMIGLIOZZI