Questa volta ho scelto di proporvi un look che, con i suoi colori beige e bianco e il suo stile classico, si discosta dalla tendenza di quest’anno, ancorata a quel sapore di anni 80, ma che in realtà è sempre moderno perchè a volte “classico” non si significa necessariamente “fuori moda”.
L’outfit è molto semplice, adatto sia per una passeggiata che per lavoro, ed è composto da un vestitino che presenta una parte superiore bianca simile a una camicia smanicata con collo alla coreana   e una gonna beige nella parte inferiore con elastico che sa valorizzare il punto vita. Ad accompagnare il vestito ho scelto una borsa sempre su tinte marroni dalle dimensioni importanti e dei sandali toeless impreziositi da un fiocco chiuso da una borchia color oro.
In questi anni siamo stati invasi da colori pastello e tinte fluo ma non scordiamoci che in alcune occasioni è meglio essere “like an old fashioned” che “like a virgin”.
 
This time I chose to talk about a look that, with its beige and white and its classic style, deviates from the trend of this year, still tied to the ’80, but that is always modern because sometimes “classic” does not necessarily mean “old fashioned”. The outfit is very simple, suitable for a stroll or for work, and consists of a dress that has a white top similar to a sleeveless shirt with mandarin collar and a beige bottom skirt with elastic waist. With the dress I chose a brown bagwith important dimensions and toeless sandals embellished with a bow closed by a gold stud. In recent years we have been invaded by pastel colors and fluorescent colors, but let’s not forget that on some occasions it is better to be “like an old fashioned” than “like a virgin”.