Archiviate definitivamente le festività natalizie ed in attesa dei cuori rossi di San Valentino, delle maschere di Carnevale e delle uova di Pasqua inizio a dare un’occhiata a quelle che saranno le tendenze e gli stili per la prossima Primavera/Estate.
Iniziando dai capelli.

Dunque come porteremo le nostre chiome?
Le acconciature 2015 suggerite dalle passerelle prevedono eleganti chignon, frange, onde, naturali con riga centrale e tirati indietro con un accattivante sleek effect.
Vi suggerisco 5 stili da non perdere e vi consiglio di far crescere le vostre capigliature per un hairdo davvero glamour, perché la parola d’ordine della prossima stagione é: Lunghezza.


L’hairdo più di tendenza; capelli lunghi, pettinati al naturale o con onde e boccoli non troppo definiti. A creare ordine una riga, che si fa spazio in modo molto spontaneo.

Acconciature 2015
Le Ponytail o “code da cavallo” saranno alte e sottili o più flessibili e basse per con un gioco di asimmetrie che andrà a creare uno stile davvero unico.


Effetto bagnato o Sleek portato all’estremo. Pettinati di lato o ben aderenti alla nuca con fronte scoperta. Come appena uscite da una doccia o dall’acqua di mare per look minimal e super essenziali.


Trecce di tutte le dimensioni e con diversi motivi per la Primavera/Estate 2015. Laterali, spettinate appositamente o perfettamente definite, incorniciano il volto e si propongono come alternativa al classico raccolto basso.
Saranno un vero must.


Immancabili gli accessori per definire tutte le acconciature; piume, fiori, mollette, cerchietti , fermagli, forcine, perle che, oltre a rendere sofisticate, completano tutti gli outfit e sono adattabili a diverse occasioni.

firma_post