image

Probabilmente nessuno mi crederà ma sono già un po’ di anni che penso a questo colore per i miei capelli.
Ed ora scopro che in America è scoppiato il boom tra tutte le donne, impazzite per questa nuova tendenza.

Si chiama Granny Hair, qui conosciuto come “colore della nonna”.
Sembrano tutte decise più che mai a tingersi i capelli di grigio, colore da sempre considerato antiquato e fuori dalle tendenze del momento.

In realtà, al contrario di ciò che si pensa, il grigio è un colore molto raffinato e di grande eleganza oltre ad essere facilmente abbinabile a qualsiasi tipo di look e occasione.

Regola base da seguire per avere dei Granny Hair perfetti è che il colore non deve essere uniforme: c’è il degradé partendo dal nero vicino alla radice che viene sfumato sulle lunghezze fino a diventare grigio, c’è l’effetto camouflage, c’è il raffinato argento che tende al bianco e c’è l’azzardato miscuglio con verde, azzurro o viola che crea un’originale gioco di luci e sfumature.

Impazza tra le celebrities come tra le It-girl e per quest’anno la granny mania si appresta ad avere la propria rinascita in chiave trendy.

Dunque basta ostinarsi a combattere contro i capelli grigi.
L’idea di una chioma granny sembra piacere molto anche ai maschietti, che trovano questo colore sensuale, femminile e ricco di glamour.

image

image

image

image

image

image