In previsione della prossima estate già si pensa a come scoprire il corpo in maniera originale ed unica magari con un tatuaggio, ma non il solito tatuaggio nero su nero o colorato bensì un white ink tattoo, realizzato interamente con inchiostro bianco per un risultato delicato e raffinato.

Eleganti e poco appariscenti i tatuaggi bianchi sono una sorta di vedo non vedo che si presta a giochi di sensuali sfumature e le idee da cui prendere ispirazione sono davvero tante; dai fiori alle frasi, dalle piume ai mandala c’è solo l’imbarazzo della scelta.

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings Può considerarsi una via di mezzo tra un tatuaggio tradizionale e una scarificazione, visto che è visibile molto di più al tatto piuttosto che alla vista ed è solitamente scelto più dalle donne che dagli uomini proprio per il sottile e raffinato risultato, quasi come una cicatrice aggrovigliata.

Se da un lato i white tattoos, avendo il vantaggio di essere poco appariscenti, possono essere coperti più facilmente se ci si stufa, dall’altro hanno bisogno di maggiore attenzione per quanto riguarda la cura e il mantenimento. La realizzazione di un tatuaggio bianco è più dolorosa di quella dei tatuaggi tradizionali e la resa sarà diversa a seconda del colore della propria pelle; l’inchiostro bianco ha meno corposità e deve essere ripassato più volte per fare in modo che risulti visibile. In più durante l’esposizione al sole, si possono verificare dei cambiamenti di colorazione e il bianco tende ad “ingiallire”, dunque occorre avere costante cura della zona tatuata.

Di sicuro l’effetto è sofisticato, glamour e rende il nostro corpo unico come un’opera d’arte.

Ecco 10 idee tatuaggi bianchi da cui prendere ispirazione.

firma_outfit

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings

tatuaggi bianchi dressing&toppings