Cercate un’acconciatura originale, che non vi faccia passare inosservate, che vi salvi quando non avete tempo di lavare i capelli o quando un pò di pioggia e umidità vi ha rovinato la piega?

La soluzione è: la treccia. Realizzabile sui capelli di media lunghezza e perfetta su quelli lunghi, la treccia è diventata la pettinatura preferita da tante donne che la utilizzano in diverse occasione, da quella sporty a quella più glamour. Ma per essere davvero di tendenza le trecce devono essere doppie, diventando “boxer braids”.

boxer braids dressing&toppings

boxer braids dressing&toppingsDa Kim Kardashian alla sorellina Kylie Jenner passando per Rita Ora e Amanda Seyfried, le boxer braids, spopolano sulle teste delle celebrity. Prendono il nome dallo stile sfoggiato sul ring e mixano stile, sport e casual mood. Si realizzano facendo due trecce alla francese ai lati del capo che partono dalla sommità della testa e scendono lungo le spalle. L’alternativa è quella di unire le due trecce in una unica alla base della testa, o di raccogliere in un elegante chignon da fermare con qualche forcina per un raccolto casual chic. Inoltre una volta sciolte i capelli saranno morbidamente e naturalmente ondulati senza l’uso della piastra arricciacapelli.

Le boxer braids, o trecce doppie sono l’ideale in quelle giornate in cui non si ha voglia di mettere mano a phon e piastre, in cui i capelli non sono pulitissimi ma non ci si vuole accontentare della solita e semplice coda di cavallo.

firma_outfit

boxer braids dressing&toppings

boxer braids dressing&toppings

boxer braids dressing&toppings

boxer braids dressing&toppings

boxer braids dressing&toppings