Quando un progetto, un’idea, un desiderio si concretizza portando successi e soddisfazioni non ci si deve fermare ma continuare sperimentando e facendosi ispirare da tutto ciò che può essere in grado di colpirci; questo è il caso di W.O.K. ( se non lo conoscete potete leggere QUI! e QUI!), celebre format specializzato nella cucina asiatica Made in Italy che in pochi anni ha saputo accumulare solo meritati successi.

I numerosi viaggi tra Giappone, Corea e Thailandia continuano, senza sosta, ad ispirare i creatori di W.O.K. facendogli scoprire usi, gusti e tradizioni di questi paesi lontani per poi trasferirli in piatti dal sapore unico che sanno soddisfare anima e corpo.

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_11

Le novità e la grossa rivoluzione stavolta iniziano dal nome, infatti W.O.K. diventa Il Wok, scelta fatta per rendere più incisivo ed unico un progetto che, sì prende ispirazione dall’Oriente ma nasce e vive in Italia ed è giusto che venga rappresentato al meglio con originalità e distinzione. Con il cambio di nome arriva anche un nuovo ristorante romano, questa volta aperto all’interno del centro commerciale Parco da Vinci , alle porte di Roma e a due passi dall’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino; un concept rinnovato, nuovo design, tra l’industrial e l’eco chic con il tocco green che non può mancare, nuove scelte di colori, luci e materiali, anche grazie all’opera street art realizzata dal painter artist Francesco Stile, fanno di questo ristorante il fiore all’occhiello de Il Wok.

Cambio di stagione e quindi anche menù rinnovato con ricette gustose che racchiudono ingredienti freschi, leggeri, saporiti perfetti anche per prepararsi all’estate, visto che il mood “ogni piatto contiene al massimo 500 calorie” non abbandona la filosofia de Il wok, inoltre, su tanti piatti è possibile scegliere la versione vegetariana, per soddisfare davvero tutti i palati.

Tra le gustose novità Japchae, piatto di origine coreana composto da deliziosi spaghettini di patate con uovo, funghi, peperoni, piselli e semi di sesamo, Yakisoba proveniente dal Giappone con spaghetti di grano duro, pollo, gamberi, funghi, cavolo Hakusai, germogli di soia e semi di sesamo e Healty Brown, riso basmati brown con uovo, germogli di soia, edamame, succo di lime e semi di sesamo. Per gli amanti del pollo nasce Green Kai Yang, con gustoso pollo grigliato, mix di verdure e semi di sesamo. Tanta curiosità per gli Edamame, fagioli di soia giapponesi, cotti a vapore teneri e ricchi di proteine mentre per concludere in dolcezza gli occhi sono tutti puntati sulla Matcha mousse, delicata crema di te matcha giapponese che al primo assaggio potrebbe risultare un pò forte ma che nella versione de Il wok è addolcita da piccole scaglie di cioccolato bianco, una vera delizia per concludere un pasto che, in maniera assolutamente piacevole, fa fare il giro dell’Oriente.

Per staccarsi dai soliti e noiosi pasti, per una pausa pranzo veloce che ci carichi di energia senza appesantirci, per una merenda pomeridiana con le amiche, per una cenetta estiva e leggera, i colori e i sapori del nuovo menù de Il wok sapranno come rendervi felici.

firma_outfit

 

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_13

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_01

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_02

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_03

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_05

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_06

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_07

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_04

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_08

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_09

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_10

wok_diventa_il_wok_dressing_and_toppings_121