pasta asparagi e salsiccia

La pasta con asparagi e salsiccia è sicuramente il primo piatto della primavera più completo e gustoso che ci sia. Scopri come preparare un delizioso piatto di pasta con questa ricetta facile e veloce.

Alzi la mano chi ama gli asparagi!! La primavera porta aria di rinnovamento e tanti nuovi colori, sopratutto a tavola e fra i cibi tipici di questo periodo dell’anno spiccano sicuramente gli asparagi, che con il loro verde brillante spopolano per gusto e sapore sulle nostre tavole. Gli asparagi, noti per i molteplici aspetti benefici, vengono cucinati in tanti modi diversi ma se vuoi stupire tutti preparali così: pasta con asparagi e salsiccia, un primo piatto che conquisterà la tua famiglia e i tuoi ospiti fin dal primo boccone.

Ecco una ricetta facile e veloce per preparare la pasta con asparagi e salsiccia, un primo piatto della primavera davvero completo e gustoso.

(per 2 persone)

150 gr. di mezze maniche rigate
1 mazzo di asparagi
2 salsicce di maiale
1 scalogno
olio extravergine d’oliva (evo)
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
sale q.b.
parmigiano grattugiato
pepe

Per preparare la pasta con asparagi e salsiccia inizia dal tagliare uno scalogno, trasferiscilo in una padella con dell’olio extravergine d’oliva e inizia a far soffriggere il tutto, nel frattempo su un tagliere pulisci gli asparagi eliminando la parte finale, tagliali a tocchetti e lascia le punte intere essendo più delicate. Quando lo scalogno inizierà a soffriggere, unisci gli asparagi e falli cuocere per una decina di minuti aggiungendo, se necessario, poca acqua, al termine della cottura dovranno risultare morbidi e teneri. In un’altra padella fai scaldare dell’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, quando inizierà a soffriggere aggiungi le salsicce sbriciolate a mano, non appena saranno rosolate bagnale con il vino bianco e lasciale cucinare a fuoco medio fino a che il vino non sarà del tutto sfumato. Porta a bollore una pentola colma d’acqua salata dove cucinerai le mezze maniche rigate, un formato ideale per un primo piatto come la pasta con asparagi e salsiccia. Una volta cotte trasferisci le mezze maniche rigate direttamente nella padella con gli asparagi, che sarà ancora sul fornello ma a fiamma bassa. Non scolare completamente la pasta, l’acqua di cottura servirà ad amalgamare e a legare meglio tutto il condimento. A questo punto trasferisci anche la salsiccia sbriciolata nella padella con la pasta e gli asparagi, facendo attenzione ad eliminare lo spicchio d’aglio. Con l’aiuto di un mestolo gira bene in modo che i diversi ingredienti si uniscano alla perfezione e come ultimo passaggio cospargi la pasta con asparagi e salsiccia con del pepe (a piacere) e abbondante parmigiano grattugiato, il leggero calore della padella calda lo scioglierà trasformandolo in una gustosa crema. Se vuoi ( in alternativa) con gli asparagi, una volta cotti, puoi realizzare una deliziosa crema passandoli nel frullatore, in questo caso lascia da parte le punte che ti serviranno con decorazione per il piatto.

Se ami alla follia gli asparagi non puoi assolutamente lasciarti sfuggire questo primo piatto della primavera, prepara la pasta con asparagi e salsiccia e scrivimi sul mio profilo Instagram, cerca @melaniamigliozzi , fammi sapere se ti è piaciuta e se hai modificato la ricetta in qualche modo !

 

 

pasta asparagi e salsiccia

pasta asparagi e salsiccia