Era un pò che non condividevo con voi una ricetta. Da premettere che ho sempre poco tempo ma cucinare, preparare qualcosa di delizioso per me e per gli altri mi rende davvero felice. Stavolta si tratta di qualcosa di molto semplice ma dal risultato super goloso, sto parlando della torta sbrisolona.

La torta sbrisolona è un dolce tipico della città di Mantova, è duro, friabile, ricco di ingredienti e nasce come dolce povero e di origini contadine. Un tempo, a differenza degli ingredienti attualmente utilizzati, era molto più presente la farina di mais, al posto del burro si utilizzava esclusivamente lo strutto e al posto delle mandorle venivano utilizzate le più economiche nocciole. Col passare degli anni gli ingredienti si sono raffinati seguendo il gusto degli abitanti della ricca Mantova: oggi la torta sbrisolona è molto conosciuta anche all’estero tanto da diventare un patrimonio culinario italiano, l’unica torta che non si taglia a fette ma si spezza con le mani.

Io ve la propongo in versione mini utilizzando degli stampini per tortine, così, visto che durano qualche giorno, potete gustarle con una tisana calda al pomeriggio, come dopocena o la mattina con il caffè per iniziare dolcemente la giornata.

Gli ingredienti per la ricetta torta sbrisolona sono:

  • 200 gr di farina di mais
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di burro a temperatura ambiente
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di un limone grattugiata
  • 150 gr di mandorle pelate
  • 50 gr di mandorle non pelate

Mescolare 200 gr. di farina di mais con 200 gr. di zucchero, 1 bustina di vanillina e la scorza di un limone grattugiata. Macinare 150 gr. di mandorle pelate in modo grossolano e unirle ai 200 gr. di burro ammorbidito. Unire il composto di mandorle a quello di farina e mescolare bene, quindi aggiungere i 2 tuorli, quando il composto sarà omogeneo, versarlo in una teglia di 26 cm di diametro imburrata e infarinata o negli stampini di carta. Decorare con le mandorle non pelate e infornare a 180° gradi per circa un’ora.

Ricordo a tutti che sul mio profilo Instagram, attraverso l’hashtag #atasteofgoodlife è possibile condividere i propri momenti golosi e le proprie ricette con tutta la community. Come sempre se volete cimentarvi nella realizzazione della torta sbrisolona sarò felice di venire a commentare le vostre foto, scoprendo magari qualche sorprendente variante.

firma_outfit

torta_sbrisolona_dressing_and_toppings_1 torta_sbrisolona_dressing_and_toppings_2